Benessere dei capelli

I capelli sono costituiti da proteine, come la cheratina, in una percentuale compresa fra il 65 e il 95%, e per il resto da acqua, lipidi, pigmenti e oligoelementi, oltre alla melanina che conferisce il colore al capello. Il capello è soggetto a un ciclo di crescita della durata di 2-6 anni (ma sono documentati cicli maggiori), al termine di ciascun ciclo il capello cade e viene sostituito. Il ciclo del capello è costituito dalla successione delle tre fasi:

  • anagen
  • catagen
  • telogen

L’anagen è la fase di crescita del capello e dura mediamente 2-6 anni (nella donna arriva fino a circa 6 anni, nell’ uomo fino a circa 4 anni): le cellule staminali iniziano la loro attività mitotica, vanno verso la parte inferiore del follicolo e raggiungono la matrice, formando una guaina epiteliale interna e il pelo, che cresce superando poi l’ostio follicolare

La catagen dura mediamente 2 settimane: è la fase del progressivo arresto delle funzioni vitali. In tale fase termina l’attività proliferativa e si ha solo attività di trasformazione dei cheratinociti in cheratina e la preparazione alla nuova fase. Il bulbo risale leggermente attraverso la pelle fino in superficie, e le mitosi, nella matrice, diminuiscono e poi scompaiono.

La telogen dura circa 3-4 mesi: è la fase di riposo totale. Il capello si trova ancora nel follicolo pilifero ma ogni attività di crescita e di trasformazione delle cellule è assente. In questi mesi il capello cade per perdita di ancoraggio e/o per la spinta del nuovo capello che circa 3 mesi dopo l’entrata in telogen avrà iniziato a crescere per la ripresa produttiva delle cellule del bulbo.

LA GHIANDOLA SEBACEA

E’ posta lateralmente al follicolo pilifero e ha il compito di produrre il SEBO, sostanza grassa acida a pH medio 3,5, orientativamente così composta (sulla superficie cutanea): trigliceridi, cere, acidi grassi liberi, squalene, idrocarburi ramificati, colesterolo esterificato, colesterolo libero, altre sostanze come di- e monogliceridi, glicerolo, ecc..

Il sebo ha due funzioni principali:

1) contribuire, con il sudore, alla formazione del film idro-lipidico di superficie, emulsione acqua in olio che protegge la superficie cutanea dalle aggressioni chimiche (detergenti, solventi, ecc.) e batteriche;

2) lubrificare e impermeabilizzare la superficie esterna del capello via via che questo si allunga.

CAPELLI GRASSI

Quando l’attività di questa ghiandola diventa eccessiva a causa di situazioni di forte stress, i capelli possono risultare grassi e oleosi, portandoci ad dover più frequentemente ricorrere allo shampoo. Questo meccanismo ripetuto più volte, non fa altro che stimolare ulteriormente questa ghiandola a produrre altro sebo, entrando così in un circolo continuo da cui è difficile uscirne

Aristeia Farmaceutici per questo problema ha realizzato Sebomix, è un integratore alimentare a base di Acetil-L-Carnitina, Coenzima Q10 , Piridossina (Vit. B6), Biotina (Vit. H), Zinco , Acido ascorbico (Vit. C), Tocotrienoli, Equisetum arvense tit. 1% in silicio, Salvia officinalis, utile In tutti i casi di ridotta assunzione o di aumentato fabbisogno.

La carnitina è indispensabile per la produzione di energia, regola il metabolismo delle cellule trasportando acidi grassi nel mitocondrio e partecipa a vari processi antiossidanti e nello stress ossidativo. Una migliore efficienza nell’utilizzo dei grassi a scopo energetico potrebbe influenzare la produzione di e la composizione del sebo. Alcuni studi sul metabolismo del follicolo pilifero, hanno osservato che la carnitina è in grado di diminuire l’infiammazione e i radicali liberi, che come risaputo, accelerano il decorso della alopecia androgenetica.

Il rame è indispensabile per catalizzare la conversione della tirosina a diidrossifenilalanina (DOPA), ad opera della tirosina-idrossilasi, durante il processo di formazione delle melanine (sostanze responsabili della colorazione del capello). Il rame inoltre, ha notevole importanza per i processi di cheratinizzazione, catalizzando l’ossidazione della cisteina a cistina con formazione di ponti disolfuro. Anche la catena respiratoria mitocondriale, mediante la quale l’energia degli alimenti è utilizzata per produrre ATP, dipende dal rame.

Lo zinco è un minerale in traccia essenziale, presente nell’organismo in quantità superiore a quella di qualsiasi altro oligoelemento al di fuori del ferro, si trova soprattutto nelle ossa, nei denti, nella pelle, nel fegato, nei muscoli e nei capelli. Una carenza di tale elemento favorirebbe l’indebolimento del capello e l’attività della 5-alfa reduttasi; lo zinco infatti ha dimostrato da studi scientifici una inibizione di questo enzima a livello della cute

La biotina interviene nella sintesi degli acidi grassi, nel metabolismo delle proteine e nella gluconeogenesi, processo che porta alla formazione del glucosio. Svolge un ruolo importante nel mantenimento delle ghiandole sebacee.

Vitamina B6, in forma di piridossina, promuove il normale metabolismo degli ormoni steroidei. Infatti, una carenza di questa vitamina è associata ad alterata captazione e la sensibilità al testosterone. Inoltre sembra interferire con il metabolismo dei grassi della cute, regolando l’escrezione del sebo.

Il Coenzima Q10 insieme ad altri enzimi si lega agli elettroni prodotti attraverso la respirazione per produrre l’Adenosin trifosfato, o ATP, la molecola con cui il nostro organismo immagazzina l’energia, continuamente distrutto e riformato per distribuire a tutte le cellule l’energia necessaria al loro funzionamento. Ha proprietà antiossidanti in quanto combatte i radicali liberi che sono responsabili dell’invecchiamento delle cellule, protegge le strutture cellulari dall’azione dei radicali liberi e favorisce la produzione di cheratina che viene persa naturalmente con l’età

La vitamina C, svolge innumerevoli compiti nel nostro organismo, primo fra tutti la sua capacità antiossidante, in grado di proteggere dai danni dello stress ossidativo, causato dai radicali liberi. Tali sostanze sembrano concentrarsi in alcuni stati infiammatori che potrebbero danneggiare il bulbo pilifero, fenomeno spesso accompagnato ad una maggiore produzione di sebo.

I tocotrienoli, insieme ai tocoferoli appartengono alla famiglia di sostanze antiossidanti conosciuti principalmente come vitamina E. Recenti valutazioni scientifiche dimostrano che la pelle è l’unico tessuto capace di discriminare tra i vari analoghi della famiglia della vitamina E ed accumulare selettivamente i tocotrienoli. Questi infatti, presentano una miglior capacità di accumulo nello strato corneo ed una maggiore affinità per le membrane cellulari, rispetto ai tocoferoli. L’incremento di biodisponibilità, é dovuto alla particolare struttura chimica, che permette una più rapida ed efficace interazione con i biocostituenti del doppio strato fosfolipidico di membrana. Tale comportamento si traduce in effetto protettivo della pelle del corpo e del cuoio capelluto

L’equiseto è in grado di fornire silice, di cui è particolarmente ricco l’estratto utilizzato in Sebomix, calcio, magnesio, potassio, equisetonina, glucosidi flavonici, piccole quantità di alcaloidi e tannini. Per la presenza di questi sali minerali, in una forma molecolare altamente disponibile per il nostro organismo, l’equiseto favorisce la remineralizzazione dei tessuti duri come unghie e capelli. Studi scientifici dimostrano un effetto diuretico associato all’utilizzo di estratti a base di equiseto, probabilmente legato alla presenza di flavonoidi e di potassio

La salvia, è tradizionalmente utilizzata per favorire la normale traspirazione corporea riducendo l’attività delle ghiandole sudoripare e la loro produzione di sudore

LA CALVIZIE COMUNE

La calvizie comune, è la forma di calvizie più diffusa, colpisce sia l’uomo che la donna, ed è compresa fra le forme di alopecia non cicatriziale. E’ caratterizzata da iniziale perdita dei capelli del vertice e successivo coinvolgimento alopecico di tutta la parte alta del cuoio capelluto, con tipico risparmio della nuca e delle tempie, fino alla calvizie “a corona”

SINTOMI

La forma più aggressiva di questo tipo di calvizie si presenta intorno ai 18 anni; inizia una progressiva caduta di capelli che ad ogni ciclo vengono sostituiti da capelli sempre più sottili e meno colorati, dovuti all’atrofizzazione del follicolo che lentamente non riesce più ad esprimere un capello sano e robusto come all’inizio.

Probabilmente circa l’88% della popolazione maschile sia colpita durante la propria vita da questo tipo di calvizie

CAUSE

Le cause sono molteplici:

  • Genetiche

  • Ormonali (da testosterone/diidrotestosterone)

  • Da carenze alimentari

  • Stress

TRATTAMENTO

Quando la causa sembra essere legata agli ormoni, è utile ridurre la conversione del testosterone in diidrotestosterone, che risulta essere una delle cause principali di calvizie comune. Questa molecola aggredirebbe il bulbo pilifero, inibendo la sua naturale funzione, fino alla morte del bulbo stesso. Inizialmente il capello inizia ad assottigliarsi per poi non crescere del tutto.

Aristeia Farmaceutici ha creato Androvis®, è un integratore alimentare a base di Serenoa repens, melatonina, Zinco e Vitamina E, utile in tutti casi di ridotta assunzione o di aumentato fabbisogno.

La Serenoa repens o Palma nana, è una piccola palma della famiglia delle Arecaceae. Per la preparazione dell’estratto viene utilizzata la bacca (il frutto) in cui sono stati isolati alcuni gliceridi e i corrispondenti acidi grassi (laurico, oleico, palmitico e stearico), fitosteroli (beta-sitosterolo, campesterolo, cicloartenolo) e derivati del sitosterolo. Dalla letteratura si evidenzia che gli estratti di palma nana inibiscono l’azione del diidrotestosterone, forma attiva del testosterone; altri studi inoltre mostrano l’efficacia della Serenoa repens nella cura della calvizie maschile. I principi attivi della pianta sono in grado di stimolare a livello prostatico i recettori estrogenici e di inibire quelli progestinici e sono in grado di produrre effetti antiestrogenici e antiandrogenici, che si manifestano con blocco causato dall’inibizione della 5-alfa-reduttasi di tipo I e II del legame da parte del diidrotestosterone a livello dei recettori androgenici.

La melatonina, è un ormone naturalmente prodotto dal nostro organismo per regolare il ciclo sonno-veglia. Le sue caratteristiche chimiche strutturali rendono questa molecole solubile sia in ambiente acquoso che grasso. Questo permette alla melatonina di esercitare il suo potere antiossidante in entrambi i reparti del nostro organismo, meccanismo utile nel ridurre l’accumulo di radicali liberi a li vello del bulbo pilifero. Studi scientifici hanno dimostrato come vi sia una produzione locale di melatonina a livello del bulbo pilifero, evidenziando l’importanza di questa molecola per la salute del capello.

La vitamina E è un potente antiossidante che combatte la perossidazione lipidica e lo stress ossidativo del nostro organismo: sembra proprio che tali funzioni a livello del cuoio capelluto siano fondamentale per la salute dei capelli. Si è osservato che nei casi di alopecia, il fenomeno della perossidazione lipidica e dello stress ossidativo, sono accentuati, la sua azione antiossidante servirebbe ad aiutare l’organismo nel garantire la salubrità generale dei capelli.

Lo zinco bisglicinato (molecola bervettata) è un minerale in traccia essenziale, presente nell’organismo in quantità superiore a quella di qualsiasi altro oligoelemento al di fuori del ferro, si trova soprattutto nelle ossa, nei denti, nella pelle, nel fegato, nei muscoli e nei capelli. Una carenza di tale elemento favorirebbe l’indebolimento del capello e l’attività della 5-alfa reduttasi; lo zinco infatti ha dimostrato da studi scientifici una inibizione di questo enzima a livello della cute. La molecola di zinco bisglicinata utilizzata, permette un maggiore assorbimento rispetto ad una qualsiasi altra forma ionica dello zinco (ad esempio come sale), garantendo un migliore assorbimento e la totale assenza di effetti sgradevoli, molto spesso riscontrabili in queste versioni dello zinco.

ASSOTTIGLIAMENTO ED ECCESSIVA PERDITA GIORNALIERA DI CAPELLI

Nel caso in cui stiamo attraversando un periodo di forte stress, e la nostra alimentazione ne risente, il capello potrebbe avvertire tale cambiamento portando ad un assottigliamento del capello stesso; se tale condizione dovesse perdurare, si potrebbe arrivare alla caduta precoce dei capelli

Aristeia Farmaceutici a tal proposito ha realizzato Anaxfase, è un integratore alimentare a base di Acido pantotenico (Vitamina B5), Rame, Ferro, Zinco, Selenio, L-Cistina, L-Metionina e Ubidecarenone (Coenzima Q10), utile in tutti casi di ridotta assunzione o di aumentato fabbisogno.

La Cistina e la Metionina, sono 2 aminoacidi, fondamentali per la costituzione della cheratina, ovvero la principale proteina costituente il capello

La vitamina B5 è chiamata anche acido pantotenico ed è importante per la salute della pelle e del cuoio capelluto. Una sua carenza può favorire un precoce ingrigimento dei capelli.

Il rame è indispensabile per catalizzare la conversione della tirosina a diidrossifenilalanina (DOPA), ad opera della tirosina-idrossilasi, durante il processo di formazione delle melanine (sostanze responsabili della colorazione del capello). Il rame inoltre, ha notevole importanza per i processi di cheratinizzazione, catalizzando l’ossidazione della cisteina a cistina con formazione di ponti disolfuro. Anche la catena respiratoria mitocondriale, mediante la quale l’energia degli alimenti è utilizzata per produrre ATP, dipende dal rame.

Lo zinco bisglicinato (molecola bervettata) è un minerale in traccia essenziale, presente nell’organismo in quantità superiore a quella di qualsiasi altro oligoelemento al di fuori del ferro, si trova soprattutto nelle ossa, nei denti, nella pelle, nel fegato, nei muscoli e nei capelli. Una carenza di tale elemento favorirebbe l’indebolimento del capello e l’attività della 5-alfa reduttasi; lo zinco infatti ha dimostrato da studi scientifici una inibizione di questo enzima a livello della cute. La molecola di zinco bisglicinata utilizzata, permette un maggiore assorbimento rispetto ad una qualsiasi altra forma ionica dello zinco (ad esempio come sale), garantendo un migliore assorbimento e la totale assenza di effetti sgradevoli, molto spesso riscontrabili in queste versioni dello zinco.

Il ferro bisglicinato (molecola brevettata) è uno dei più importanti minerali per il nostro organismo. È presente nella composizione chimica del capello e una sua carenza può provocare una caduta temporanea dei capelli, in quanto possa essere causa di defluvio generalizzato in telogen. Il Ferro bisglicinato, è una particolare forma di ferro, in grado di fornire questo oligoelemento direttamente in forma ridotta (l’unica forma in grado di essere assorbita dal nostro organismo). La sua particolare struttura chimica, fa si che il ferro in forma ridotta, giunga nell’intestino intatto (senza subire alterazioni a livello gastrico) e che venga liberato subito prima del suo assorbimento. Questo fa si che vengano meno quei tipici dolori addominali causati dall’assunzione di molti integratori di ferro.

Il selenio, svolge una funzione intracellulare antiossidante, è infatti un componente della glutatione perossidasi (GSH-Px), un enzima che riduce il perossido di idrogeno e gli idroperossidi organici e che agisce quindi come potente antiossidante, uno dei più importanti presenti nel nostro organismo

Il Coenzima Q10 insieme ad altri enzimi si lega agli elettroni prodotti attraverso la respirazione per produrre l’Adenosin trifosfato, o ATP, la molecola con cui il nostro organismo immagazzina l’energia, continuamente distrutto e riformato per distribuire a tutte le cellule l’energia necessaria al loro funzionamento. Ha proprietà antiossidanti in quanto combatte i radicali liberi che sono responsabili dell’invecchiamento delle cellule, protegge le strutture cellulari dall’azione dei radicali liberi e favorisce la produzione di cheratina che viene persa naturalmente con l’età

I capelli sono costituiti prevalentemente da cheratina. Se la cheratina non è disponibile in quantità sufficiente, i capelli diventano più fragili e quindi meno resistenti. La cheratina si forma principalmente a partire dagli aminoacidi solforati, fra essi i due più importanti sono la metionina e la cisteina. Gli aminoacidi solforati come la metionina/cisteina possono formare sia catene lunghe e unite tra loro grazie all’aiuto dei cosiddetti ponti disolfuro, che possono formare strutture particolarmente resistenti che conferiscono al capello maggiore forza e stabilità.

In abbinamento ai prodotti sopra elencati, Aristeia Farmaceutici ha realizzato uno shampoo utile nei casi di calvizie comune e assottigliamento ed eccessiva perdita giornaliera di capelli, ovvero lo Shampoo Anticaduta con Taurina e Aloe vera.

Lo shampoo Anticaduta con Taurina e Aloe vera Aristeia Farmaceutici, è particolarmente indicato per i capelli trattati e sfibrati, danneggiati da eccessivi trattamenti o lavaggi frequenti con prodotti aggressivi. La sua speciale formula, protegge il capello dagli agenti esterni, rinforzando al contempo stesso il bulbo pilifero. Il risultato è un capello più corposo e folto.

Sodium lauroyl sarcosinate

Il sodium lauroyl sarcosinate è un tensioattivo anionico di nuova generazione; più delicato dei suoi compagni di categoria. È derivato da un amminoacido (la glicina), che conferisce la delicatezza al prodotto, rendendolo perfettamente compatibile con le pelli più sensibili e adatto alla pelle dei bambini.

Sodium lauroyl glutamate

Al pari del sodium lautoyl sarconinate, il glutamate è derivato dall’aminoacido glutammina, in grado di conferire al prodotto una compatibilità perfetta sul cuoio capelluto e sui capelli.

Hydrolyzed silk

Frazione proteica estratta dalla seta. Per l’alto contenuto in gruppi ossidrici ha elevata affinità con le fibre cheratiniche della cute e del capello: svolge infatti un’azione idratante sul capello e di barriera protettiva sul cuoio capelluto, dove, favorendo la crescita dei fibroblasti, risulta lenitiva nella pelle irritata anche da agenti esterni. L’azione protettiva conferisce inoltre al capello una maggiore pettinabilità e lucentezza.

Keratin

La cheratina è la proteina principale che costituisce il capello. Questa speciale forma liquida di cheratina, conferisce al prodotto un’azione di mantenimento sul capello, rendendolo più forte e resistente.

Aloe barbadensis leaf juice powder

Le proprietà lenitive e cicatrizzanti dell’Aloe sono ben note da tempo, e Aristeia Farmaceutici, come sua consuetudine, in questa preparazione ha voluto dare il massimo, introducendo una quantità di gel di Aloe vera pari al 50% della sua formulazione. Questa altissima concentrazione di gel di Aloe, rende il prodotto sicuro ed efficace, ma soprattutto adatto a tutti i tipi di pelle; questo risultato è stato ottenuto grazie alla ricerca Aristeia farmaceutici, che è riuscita ad inserire nella sua preparazione una quantità così alta di prodotto, pur mantenendo l’aspetto e la gradevolezza di un cosmetico. Le molecole presenti all’interno del gel di Aloe, e che ne conferiscono le proprietà benefiche, sono innumerevoli, sono in grado di attenuare dolore e infiammazione e allo stesso tempo stimolare i fibroblasti a mantenere alta la produzione di collagene ed proteoglicani. Questo effetto si traduce in una pelle più sana e giovane

Caffeine

Alcuni studi clinici dimostrano come la caffeina si sia dimostrata in grado di stimolare la crescita dei capelli in vitro e, cosa ancor più importante, di ridurre la soppressione della vitalità follicolare indotta da ormoni. Le azioni stimolanti della caffeina sulla crescita dei capelli sono del tutto indipendenti dall’effetto rubefacente (capacità di aumentare l’irrorazione sanguigna) a cui sono state tradizionalmente ascritte le sue ripercussioni positive sulla crescita del capello. La sua introduzione all’interno dello shampoo, ne permette l’interazione con il follicolo pilifero, andando a supportare la normale fisiologia del capello.

Panthenol

Il Panthenolo è la forma alcolica ridotta dell’acido pantotenico (vitamina B5). In ambito cosmetico l’utilizzo del pantenolo è preferito rispetto a quello dell’acido pantotenico, per la maggior stabilità della forma alcolica.

Azione idratante del Pantenolo sulla pelle, determinata come TWEL, ovvero la riduzione della perdita di acqua dalla pelle (il pantenolo riduce la perdita di acqua dalla pelle). Il pantenolo possiede caratteristiche chimico-fisiche che ne rendono facile l’uso, come la solubilità in acqua. In virtù della sua spiccata azione idratante, emolliente e lenitiva, è ingrediente d’elezione in molti prodotti dermo-cosmetici destinati a pelli secche o irritate.

Taurine

E’ considerato un amminoacido anche se non possiede il caratteristico gruppo carbossilico(COOH) ma il gruppo SO3H

La radice del capello è circondata da un reticolo di microvasi che apportano il nutrimento necessario alla crescita. In caso di ridotto apporto dei nutrienti specifici, il capello può perdere spessore, consistenza e forza, e tendere a cadere prematuramente. L’aminoacido Taurina è utile per la protezione della funzionalità della radice del capello perché contribuisce al suo nutrimento accumulandosi nel bulbo, dove il capello si forma.

Glycerin

E’ un prodotto naturale, ottenuto dalla produzione dei saponi di origine vegetale; la sua zione idratante e seocmpatibile, risulta particolarmente utile per i capelli, in quanto mantiene il capello idratato dal fusto alla radice. La sua azione può potenziare l’effetto di un balsamo districante con il vantaggio di fornire un’idratazione ottimale anche in quelle parti dello stelo che diventano crespe e opache a causa della secchezza.

FORFORA

La forfora può comparire fra i 10 e i 30 anni e migliora spontaneamente verso i 40-50, ma può tuttavia perdurare fino alla vecchiaia. Le evidenze ci mostrano che è causata da un accelerato ricambio delle cellule epidermiche che, a causa dell’aumento di velocità di migrazione, non riescono a maturare completamente prima di distaccarsi. Si formano quindi delle squame bianche o grigiastre (ammassi di cellule corneocitarie), localizzate in chiazze sparse o distribuite su tutto il cuoio capelluto

La forfora può essere suddivisa in secca o grassa:

  • Secca quando la pelle del cuoio capelluto è disidratata e le squame fini e biancastre si staccano senza particolari segni di irritazione cutanea

  • Grassa quando la cute dei capelli è grassa e produce squame spesse e giallastre che si staccano dal cuoio capelluto. Spesso una importante produzione di sebo si accompagna alla desquamazione rendendo i capelli unti e la cute oleosa.

CAUSE

  1. Fisiologiche

Il nostro organismo ha un eccessivo rinnovo cellulare epidermico al livello del cuoio capelluto

  1. Occasionali

Causata principalmente ad opera di alcuni microrganismi ovvero il Pityrosporum ovale di Malassez detto anche Malassezia, un fungo parassita che si annida nello strato corneo dell’epidermide, il quale provoca un forte prurito e abbondante pitiriasi. Ma anche altri microrganismi possono essere fattori scatenanti per la forfora, come:

  • Stafilococcus Aureus;
  • Stafilococcus Albus;
  • Coccus Polimorfus di Cederkreutz
  1. Da dermatite seborroica

Ovvero una infiammazione caratterizzata da piccole lesioni squamose diffuse sul cuoio capelluto, dietro le orecchie e all’interno del canale uditivo. Talvolta investe anche le sopracciglia e i peli sul petto

TRATTAMENTO

Per contrastare tutti i fenomeni sopra descritti, Aristeia Farmaceutici ha realizzato lo Shampoo Antiforfora con estratto naturale di Aloe vera, che combina l’azione specifica verso la Malassezia furfur, pur mantenendo un’azione delicata sul cuoio capelluto, al fine di aiutare l’organismo a riequilibrare il turnover cellullare epidermico.

Grazie all’azione di tensioattivi delicati e di sostanze antinfiammatorie, lenisce il cuoio capelluto quotidianamente, permettendo lavaggi frequenti e sicuri

Sodium lauroyl sarcosinate

Il sodium lauroyl sarcosinate è un tensioattivo anionico di nuova generazione; più delicato dei suoi compagni di categoria.

È derivato da un amminoacido (la glicina), che conferisce la delicatezza al prodotto, rendendolo perfettamente compatibile con le pelli più sensibili e adatto alla pelle dei bambini

Hydrolyzed silk

Frazione proteica estratta dalla seta. Per l’alto contenuto in gruppi ossidrici ha elevata affinità con le fibre cheratiniche della cute e del capello: svolge infatti un’azione idratante sul capello e di barriera protettiva sul cuoio capelluto, dove, favorendo la crescita dei fibroblasti, risulta lenitiva nella pelle irritata anche da agenti esterni. L’azione protettiva conferisce inoltre al capello una maggiore pettinabilità e lucentezza.

Panthenol

Il Panthenolo è la forma alcolica ridotta dell’acido pantotenico (vitamina B5). In ambito cosmetico l’utilizzo del pantenolo è preferito rispetto a quello dell’acido pantotenico, per la maggior stabilità della forma alcolica. Azione idratante del Pantenolo sulla pelle, determinata come TWEL, ovvero la riduzione della perdita di acqua dalla pelle (il pantenolo riduce la perdita di acqua dalla pelle). Il pantenolo possiede caratteristiche chimico-fisiche che ne rendono facile l’uso, come la solubilità in acqua. In virtù della sua spiccata azione idratante, emolliente e lenitiva, è ingrediente d’elezione in molti prodotti dermo-cosmetici destinati a pelli secche o irritate.

Piroctone olamine (Octopirox)

La Piroctone Olamina svolge un’importante azione antisettica locale, anche a basse concentrazioni; è dotata di grande affinità per i tessuti ricchi di cheratina, come la cute e i peli, va a supportare l’azione antinfiammatoria degli estratti vegetali di Aloe presenti nel prodotto. E’ una sostanza altamente indicata per la detergenza in caso di capelli grassi, in quanto presenta un’azione sebo regolatrice e antimicrobica ad ampio spettro, conferendo inoltre un effetto antiossidante. Aiuta quindi a ristabilire il naturale equilibrio microbico della cute, grazie alla sua azione specifica contro il fungo Pityrosporum Ovale, uno degli agenti responsabili della produzione di forfora.

Agisce contrastando la forfora presente e riducendone la formazione futura

Zinc PCA

Lo Zinco PCA, è un sale di zinco ottenuto per combinazione con un derivato dell’acido glutammico, un amminoacido essenziale, e uno degli amminoacidi più presenti nel corpo

La sua trasformazione in sale di zinco, ne conferisce la capacità di legare e trattenere l’acqua, grazie alla presenza di gruppi funzionali idrofili, sia proprietà condizionanti, in virtù della presenza di cariche negative che interagiscono con le cariche positive delle proteine costituenti la pelle e i capelli. Inoltre esplica proprietà antiseborroiche, antimicrobiche e anti-acne dovute alla presenza dello zinco.

Aloe barbadensis leaf juice powder

Le proprietà lenitive e cicatrizzanti dell’Aloe sono ben note da tempo, e Aristeia farmaceutici, come sua consuetudine, in questa preparazione ha voluto dare il massimo, introducendo una quantità di gel di Aloe vera pari al 50% della sua formulazione. Questa altissima concentrazione di gel di Aloe, rende il prodotto sicuro ed efficace, ma soprattutto adatto a tutti i tipi di pelle; questo risultato è stato ottenuto grazie alla ricerca Aristeia Farmaceutici, che è riuscita ad inserire nella sua preparazione una quantità così alta di prodotto, pur mantenendo l’aspetto e la gradevolezza di un cosmetico. Le molecole presenti all’interno del gel di Aloe, e che ne conferiscono le proprietà benefiche, sono innumerevoli, sono in grado di attenuare dolore e infiammazione e allo stesso tempo stimolare i fibroblasti a mantenere alta la produzione di collagene ed proteoglicani. Questo effetto si traduce in una pelle più sana e giovane.

Glycerin

E’ un prodotto naturale, ottenuto dalla produzione dei saponi di origine vegetale; la sua zione idratante e sebocompatibile, risulta particolarmente utile per i capelli, in quanto mantiene il capello idratato dal fusto alla radice. La sua azione può potenziare l’effetto di un balsamo districante con il vantaggio di fornire un’idratazione ottimale anche in quelle parti dello stelo che diventano crespe e opache a causa della secchezza.

Scopri di più sulla linea di prodotti dedicata al benessere dei capelli

anaxfase

androvis

sebomix

shampoo anticaduta

shampoo-antiforfora

La tua salute è importante. Ricevi consigli e informazioni utili.
Resta in contatto con AristeiA Farmaceutici
Grazie per la tua richiesta. E' necessario confermare il tuo indirizzo email. Controlla la tua posta e segui le istruzioni.
Maggiori informazioni sul trattamento dei dati. Privacy Policy

Non perdere i nostro consigli. Iscriviti!
×
×
WordPress Popup Plugin